Servizi

Scopri tutti i servizi del nostro centro medico:  Riviera Medical Salus studia un percorso personalizzato per ogni tua esigenza con l’utilizzo di tecniche e macchinari di ultima generazione.

Riviera Medical Salus è la scelta giusta per la tua salute, il tuo benessere e la tua bellezza.

Estetica

ASSET LASER Q-SWITCH

Asset è una sorgente Laser indicata per il trattamento delle lesioni pigmentate dermiche ed epidermiche (macchie) e per la rimozione dei tatuaggi.

BIORIVITALIZZAZIONE

La biorivitalizzazione ha come scopo quello di stimolare la rigenerazione del derma mediante piccole micro infiltrazioni cutanee di acido ialuronico associato o meno ad aminoacidi e vitamine, in modo da ottenere quel turgore e quell’elasticità persi a causa dell’età. In cosa consiste il trattamento: la seduta consiste nell’iniettare, mediante aghi molto sottili, le sostanze a livello del derma superficiale.

Per ottenere una discreta tonicità della zona trattata,  sarà necessario attendere un ciclo di almeno 3 sedute periodiche a distanza di un mese circa l’una dall’altra. I risultati saranno progressivi e duraturi nel corso dei mesi. Il trattamento potrà poi essere ripetuto in seguito come mantenimento dei risultati e prevenzione dell’invecchiamento. I punti che maggiormente beneficiano di questo trattamento sono chiaramente quelli più esposti alla luce del sole e alle lampade abbronzanti, come il viso e il collo (che subiscono continuamente stress meccanici a causa dei numerosi muscoli d’espressione), il decolleté (segnato molto spesso da profondi e antiestetici solchi tra i seni) e, non da ultime, mani e braccia. È in queste zone che la biorivitalizzazione cutanea rappresenta un ottimo strumento di ringiovanimento quasi “terapeutico” a livello dermico.

BOTULINO

La tossina botulinica è una soluzione sicura, d’effetto e ripetibile nel tempo. Essa agisce proprio sulla causa delle rughe mimiche, riducendo senza danni e in modo selettivo l’attività dei muscoli maggiormente coinvolti. Indicazioni terapeutiche:

  • rughe glabellari (ruga del pensatore)
  • rughe frontali
  • sopracciglia abbassate
  • rughe “zampe di gallina”

In cosa consiste il  trattamento: le infiltrazioni di Botulino, offrono risultati davvero sorprendenti per tutti coloro che presentano segni d’invecchiamento soprattutto all’attività dei muscoli mimici. La riduzione della motilità dei muscoli mimici permette una progressiva distensione cutanea e la riduzione delle rughe d’espressione. Un’altra importante indicazione all’utilizzo della tossina botulinica è l’Iperidrosi, disturbo che accompagna costantemente alcuni soggetti e che colpisce prevalentemente alcune aree circoscritte del corpo come per es le ascelle. L’Iperidrosi è una condizione clinica caratterizzata da sudorazione eccessiva per le richieste termoregolatrici ed emotive. Il disturbo è di grande impatto sociale e psicologico e spesso diventa una mina contro la stabilità emotiva di chi ne soffre. Ansia e nervosismo possono aggravare o scatenare un attacco di sudorazione. La mirata inoculazione della tossina botulinica purificata di tipo “A”, provoca la disattivazione delle ghiandole sudoripare della zona interessata con conseguente riduzione della sudorazione. La durata media del trattamento è di circa 4-8 mesi, quindi, di norma è sufficiente una seduta all’anno a cavallo del periodo estivo, notoriamente più critico.

Carbossiterapia

La Carbossiterapia è una terapia utilizzata in Medicina per il trattamento di varie patologie, mediante somministrazione per via sottocutanea e intradermica, di anidride carbonica allo stato gassoso, provocando vasodilatazione e riattivazione del microcircolo, migliorando il flusso sanguigno e il metabolismo cutaneo, aumentando l’ossigenazione dei tessuti. Ideale per il trattamento di inestetismi o patologie come: cellulite, adiposità localizzata, cicatrici, ringiovanimento vulvare, secchezza vaginale, lassità cutanea, biostimolazione viso e corpo ed edema arti inferiori (gambe pesanti).

Dermapen

La nuova rivoluzionaria generazione dello skin needling (biorivitalizzazione). L’avanzata tecnologia Skin Needling – Dermapen utilizza micro-aghi multipli monuoso sterili (appositamente progettati) che verticalmente perforano la cute senza slabbrarne il tessuto cicatriziale. Dermapen permette, quindi, di trattare tutte le aree in relazione alle esigenze del paziente, stimolando la produzione naturale di collagene ed elastica, in particolare modo nel trattamento delle cicatrici da acne, delle pelli con i pori dilatati e rughe fini. Dermapen favorisce inoltre la veicolazione dei principi attivi negli strati più profondi del derma. Dermapen è così sicuro e avanzato che può essere utilizzato in aree delicate e difficili da raggiungere come il contorno occhi. La tecnologia Skin Needling – Dermapen è certificata per uso medico CE 93/42 CE 1023 e approvata FDA, fattori indispensabili per garantire la massima sicurezza ed eliminare il rischio di contaminazione incrociata.

Filler

Come migliorare il proprio viso in poco tempo e senza “stravolgere” il proprio aspetto. Con il progredire dell’età, la pelle viene lentamente privata di un componente essenziale per la sua elasticità e tensione, l’acido ialuronico. Il tessuto cutaneo appare quindi raggrinzito, con rughe visibili, anche profonde. Per risolvere e migliorare questa situazione, si può ricorrere all’utilizzo dei Fillers, materiali biocompatibili (acido ialuronico, e altri) che vengono iniettati sotto la cute, per riempire rughe, solchi o per aumentare il volume di labbra e/o zigomi. Indicazioni terapeutiche:

  • Rughe periorali (del fumatore)
  • Rinoplastica non-chirurgica
  • Aumento di volume delle labbra
  • Aumento degli zigomi
  • Solchi nasogeni
  • Avvallamenti e depressioni del viso
  • Occhiaie

La tecnica d’impianto è poco invasiva e viene effettuata in ambulatorio. Consiste nell’iniettare, direttamente nella zona depressa, una certa quantità di materiale semiliquido e di diversa densità, a seconda delle esigenze, per ottenere un riempimento o un aumento di volume. Questo metodo offre una vasta rosa di possibilità a seconda della profondità di iniezione e del tipo di iniettabile utilizzato, dal quale dipende anche la durata dei risultati. Con i filler è possibile trattare le rughe superficiali e profonde che hanno solcato la pelle nel tempo; il gel di riempimento colma l’avvallamento della fessura dermica per un lasso di tempo variabile fino a risultati semipermanenti. È un trattamento ripetibile nel tempo, in quanto gli effetti sono temporanei e reversibili.

iPix (radiofrequenza frazionata con microaghi)

iPix è la soluzione rivoluzionaria al ringiovanimento cutaneo tramite Skin Resurfacing, una innovativa tecnica che genera calore mirato in profondità nei tessuti. I miglioramenti sono evidenti già dopo il primo trattamento, ma i risultati tendono ad incrementare con il tempo e la naturale produzione di collagene. Con iPix si possono trattare i seguenti inestetismi: miglioramento della texture, effetto lifting, rughe sottili e profonde, esiti cicatriziali e da acne, pori dilatati, smagliature su viso collo e totalbody.

Lifting non chirurgico

Il Lifting non chirurgico con fili riassorbibili è un trattamento dal duplice effetto di sollevamento dei tessuti e rigenerazione del collagene. Il materiale di cui sono costituiti i fili è completamente riassorbibile ed è utilizzato da anni nell’ambito medico chirurgico.

Mesoterapia

La mesoterapia è una tecnica iniettiva messa a punto dal medico francese pistor negli anni ’50. La Mesoterapia prevede la somministrazione di specifici farmaci o sostanze (antiinfiammatori, rivitalizzanti, drenanti) a dosaggi molto bassi, mediante l’uso di aghi molto piccoli e sottili nel derma, allo scopo di trattare diversi tipi di problemi che vanno dagli inestetismi della cellulite, a dolori articolari (es. cervicalgie muscolo-tensive).

OFF (Onde a Flusso Frazionato)

Off è un acronimo con cui si vuole indicare una metodica di chirurgia non ablativa per il trattamento delle telangectasie e delle venule del volto e di piccoli angiomi. Tale metodica agisce facendone collabire le pareti e, svuotandole dal contenuto ematico, si evita così di lasciare tracce del nostro intervento. Tutto questo senza far sanguinare la parte e senza penetrare la cute, toccandola appena ai lati del vaso che scomparirà senza sanguinamento.

Anche il fastidio per il paziente è ridotto al minimo grazie al fatto che i flussi di onde sinusoidali sono erogati in un “packet” a potenza progressiva e non tipo tutto/niente come avviene con il laser e il radio bisturi. Altro vantaggio è di non dover utilizzare elettrodi di massa da applicare sul paziente o occhiali protettivi per l’operatore. In conclusione, si possono ottenere risultati splendidi per il fatto di intervenire solo sui vasi sofferenti,  risparmiando quelli sani circostanti.

Peeling

Il peeling chimico è un trattamento  medico estetico che ha come obiettivo quello di levigare e migliorare l’aspetto della cute, rimuovendone gli strati esterni più danneggiati. Il passare dell’età e la continua esposizione alla luce del sole comportano un invecchiamento generale della pelle, in particolare del volto, che appare più opaca, meno elastica e solcata da fini rughe. Un’alimentazione non bilanciata, lo stress e il fumo tendono ad accelerare questo processo di invecchiamento. L’epitelio superficiale diventa più spesso perché aumenta l’entità del suo strato corneo, costituito da cellule morte embricate tra loro. I peeling chimici mettono di ottenere una pelle più giovane, senza alterare la vita di relazione. In cosa consiste il trattamento: Tutti i tipi di peeling chimico possono essere effettuati a differenti livelli di profondità: un trattamento più superficiale richiederà un tempo inferiore ed una ripresa più veloce dell’attività lavorativa e sociale ma potrebbe esserci la necessità di ripetere il trattamento per ottenere il risultato voluto. Il problema da trattare, il tempo necessario per la procedura e la durata della convalescenza saranno fattori da tenere in considerazione per scegliere una sostanza piuttosto che un’altra o per scegliere l’estensione del trattamento. Effetti del peeling medico:

  • stimolazione della crescita dell’epidermide
  • rigenerazione di nuovo tessuto
  • stimolazione della produzione di nuovo collagene e sostanza fondamentale

Indicazioni:

  • rughe
  • invecchiamento cutaneo (fisiologico o  causato dalla esposizione alla luce solare, il cosiddetto “photoaging”)
  • melasma e iperpigmentazioni (post infiammatorie, macchie color caffèlatte, macchie senili ecc.)
  • acne in fase attiva e cicatrici acneiche
  • dermatite seborroica

Plexr

E’ un apparato per la chirurgia non ablativa che ha come obiettivo quello di liftare, ringiovanire, biostimolare e rimodellare. Indicato in particolar modo per :

  • Asportare di Fibromi
  • Xantelasmi
  • Discheratosi
  • Trattamento non farmacologico delle cicatrici d’acne
  • Blefaroplastica non chirurgica

HiFu Top

HIFU, acronimo di HIGH INTENSITY FOCUSED ULTRASOUND, è la tecnologia di ultima generazione in grado di garantire un trattamento lifting non chirurgico; permette quindi di ottenere un graduale ringiovanimento cutaneo senza la necessità di ricorrere a metodiche invasive.

HIFU è una metodica innovativa, che presenta diversi vantaggi nei confronti del classico lifting chirurgico tra i quali:

  • invasività dei trattamenti ridotta al minimo
  • il fascio ultrasonico rilasciato ha la capacità di raggiungere gli strati profondi senza interessare la cute
  • l’energia trasmessa non lascia alcuna traccia e non provoca lesioni epidermiche
  • non è richiesto un trattamento particolare dopo la terapia, per cui è possibile riprendere immediatamente la propria attività

Pressoterapia medica

La pressoterapia è una apparecchiatura che ha riscosso molto successo poiché trasmette una immediata sensazione di benessere, è di facile applicazione e dà buoni risultati. L’effetto si basa su un’azione fisica che agisce sulla circolazione venosa e linfatica rendendola più efficiente e migliorando di conseguenza gli inestetismi estetici di più frequente riscontro: cellulite, ritenzione di liquidi, ectasie ecc. È inoltre di facile associazione con altri trattamenti estetici o terapie mediche utilizzate per prevenire o attenuare gli inestetismi e le patologie sopra descritte.

Le apparecchiature per la pressoterapia, attraverso pressioni dosate ai tessuti, facilitano il drenaggio del liquido interstiziale e dei soluti che vi si trovano, attivando anche la circolazione venosa e liberando l’ambiente extracellulare dalle scorie che le cellule costantemente vi riversano.

Flebologia

Visita Flebologica

Visita Flebologica per individuare il migliore trattamento.

Trap e Scleroterapia.

Trap

Flebologia rigenerativa tridimensionale ambulatoriale. È una metodica iniettiva non obliterativa (il vaso venoso non viene chiuso come nella scleroterapia) che agisce sulle pareti dei vasi del circolo perforante e superficiale. È una cura della malattia varicosa, che rinforza la parete delle vene, restringe il lume, ripristina la funzione valvolare e fa scomparire alla vista tutti i vasi visibili (vene varicose e teleangectasie). La natura curativa della TRAP suggerisce il suo utilizzo anche nei soggetti giovani con predisposizione familiare alle vene varicose per prevenirne la comparsa.

Nutrizione

Visita medica per valutazione di adeguato regime alimentare… dieta ipocalorica, dieta chetogenica.

Omeopatia, omotossicologia come curarsi con la medicina complementare.

Psicologia

Disturbi e difficoltà nell’adulto

La psicoterapia o la consulenza deve essere un percorso “sostenibile” ecco per cui il lavoro con il paziente ha degli obiettivi, modalità e tempi concordati con lo stesso.

I disturbi più comuni sono:

  • disturbi d’ansia, fobie, attacchi di panico,
  • depressione e altri disturbi dell’umore,
  • allucinazioni uditive e sindromi dissociative,
  • disturbi alimentari,
  • difficoltà relazionali (coppia, gestione dei figli, relazioni lavorative, rapporti familiari),
  • mediazione familiare in caso di separazione,
  • difficoltà lavorative in ambito relazionale e motivazionale
  • disturbi della sessualità
  • diagnosi e trattamenti personalizzati per deficit neuropsicologici
  • diagnosi di disturbi della personalità,
  • valutazioni peritali

Disturbi e difficoltà nell’adolescenza

La psicoterapia o la consulenza deve essere un percorso “sostenibile” ecco per cui il lavoro con il paziente ha degli obiettivi, modalità e tempi concordati con lo stesso.

I disturbi più comuni sono:

  • disturbi comportamentali
  • difficoltà scolastiche
  • difficoltà evolutive

Sostegno nei momenti difficili della vita

Sostegno nei momenti difficili della vita: assistenza malati, lutto, separazione, acquisizione disabilità, ed altre problematiche.

Percorsi psicoeducazionali su: funzione genitoriale, sostegno e comprensione di patologie croniche e altro.

Contattaci per richiedere informazioni o per fissare un appuntamento

Contatti